Post

Visualizzazione dei post da febbraio, 2018

Almeno Berlusconi ce comprava co stile - Discorsi da bar

Immagine
Dice: «Ma a te quanto t'hanno aumentato de stipendio?» Dico: «A me me pagano quando se ricordano, quindi già è tanto che ogni   tot   de mesi m'ariva qualcosa» Dice: «Ah ma ancora così stai?» Dico: «E mica dipende da me, eh» Dice: «Vabbè comunque a me m'hanno pijato pe r culo» Dico: «Perché?» Dice: «M'hanno aumentato o sSipendio de 38 euro. Ma te pare?» Dico: «Vabbè, non me sembra così grave» Dice: «No, no, statte bono m'hanno preso pe r culo: tutti a dì   avoivesaràriconosciutocospicuoaumentodestipendio   ma in realtà ce se volevano solo comprà. E a me non me comprano co 38 euro» Dico: «Er prezzo tuo è più alto, nsomma?» Dice: «O sai che c'è? È che questi qua n so boni manco a compratte» Dico: «Perché   "QVANDO C(I)ERA LVI" , vè?» Dice: «Eh, almeno però quando c'era Berlusca a noi ce compravano con stile» Dico: «Non credo d'aver afferrato» Dice: «Ao, er giorno prima dell'elezioni co Berlusconi c'arivava n'aumento - e che aumento -

In Groenlandia si gioca (indoor) anche in inverno quando fuori fa... -16°!

Immagine
Foto © Leiff Josefsen - «Sermitsiaq» A Nuuk è andata in scena la Polar Seafood Cup, una coppa di futsal indoor a cui partecipano calciatori e calciatrici di categorie giovanili (U17, U15, U13), compresi i piccoli U9 della B-67 di Nuuk di quest'anno: arrivati quarti avendo fronteggiato i ragazzi più grandi nel girone.    Oltre il campionato di futsal, in questi giorni a Nuuk si è tenuta la Polar Seafood Cup. Tutti e tre i club partecipanti, B-67, GSS e N-48 hanno conquistato delle medaglie nel torneo che si è tenuto a Nuuk in questi giorni di Febbraio. «Molti bambini e adolescenti partecipanti hanno disputato, oltre alla coppa, anche partite di campionato nel fine settimana [organizzato dalla Nuuk Boldspil Union nda]», ha dichiarato Finn Meinel, allenatore della B-67 a «Sermitsiaq», testata bilingue danese/groenlandese.Per la categoria Under 11 (U11) hanno partecipato tre squadre della B-67 e due della GSS: la squadra biancoblu si è aggiudicata sia oro che bronzo lasci

In Groenandia si discute la nuova Costituzione. IA: «Sia inclusiva»

Immagine
Il gruppo parlamentare dell’organizzazione di sinistra indipendentista Inuit Ataqatigiit ( Comunità inuit ) ha nominato Debora Kleist come nuovo membro della Commissione Costituzionale. Da tempo , infatti, la Camera groenlandese (Inatsisartut) ha creato un’apposita commissione per redigere una nuova Costituzione e l’IA sta lavorando alacremente affinché essa dia un risultato inclusivo e non esclusivo. «Non vediamo l’ora di continuare il lavoro in Commissione Costituzionale: un popolo libero è un popolo in cui tutti gli individui hanno una libertà interiore e vivono liberi da pregiudizi , dalla discriminazione e dall’oppressione », si legge in una nota redatta dal partito. «Il fatto che ci debba essere "spazio per tutti" è un principio cardine: l’IA l’ha posto con la massima attenzione e priorità nell’agenda dei lavori della Commissione» che lavorerà alla stesura della nuova Costituzione. La Carta fondamentale «deve includere i diritti civili e politici di tutti i cittadini